Domenica Puggioni

Domenica Puggioni

Domenica Puggioni

Cagliari

Mi presento

Mi chiamo Domenica Puggioni, ho 34 anni e sono residente a Cagliari. Sono laureata in Beni culturali, ho conseguito la specialistica in Storia dell’arte facendo due tesi in arte medievale. Sono guida turistica iscritta all’albo regionale dal 2009 con all’attivo tour in tutta la Sardegna. In particolare a Cagliari e hinterland organizzo percorsi guidati, mettendo a disposizione dei fruitori non soltanto le mie competenze e la mia professionalità, ma anche tutto il desiderio di condividere il mio amore per le città, le loro bellezze, mostrandone le potenzialità.
Le mie specialità? Itinerari storico-artistici.
Le lingue che conosco? Francese

Alcune delle mie proposte

  1. Cagliari e l’Antica “Città del Sale” (2 h)
    Una passeggiata in uno dei quartieri della città di Cagliari meno conosciuti ma ricco di storia: Il Parco di Molentargius e L’Antica “Città del Sale”. Splendidi esempi di archeologia industriale che dai primi del ‘900 fino agli anni ’60 sono stati il fulcro della principale attività economica della città. Scopriremo i locali dove avveniva la lavorazione del sale, i canali dove le chiatte trainate dai piccoli muli “molentis” portavano l’oro bianco fino al mare, gli edifici amministrativi, le abitazioni degli operai e i luoghi di svago per le loro famiglie. Tutto questo consentirà di scoprire la città, mostrando scorci e panorami sempre diversi.
  2. Cagliari tra Antico e Moderno (circa 2 h )
    La prima tappa del nostro percorso prevede la visita della piazza Palazzo, la più importante e rappresentativa dell’antico potere civile e religioso della città. In essa si trovano: Il Palazzo Viceregio, sede dei viceré sotto le corone di Spagna e Piemonte, ma anche la cattedrale. Proseguiremo nel cuore medievale della città inoltrandoci nel Quartiere Castello, con le sue vie ombrose e gli scorci panoramici di via Santa Croce e del “Ghetto degli Ebrei”. Seguendo via Corte d’Appello potremo ammirare la Chiesa di Santa Maria del Monte di Pietà, ricca di storie e segreti; attraverseremo l’antico Complesso Mauriziano, un tempo dimora del potente ordine dei Gesuiti e ora sede dell’attuale facoltà di Architettura. La Chiesa e il Bastione di Santa Croce, la Torre pisana dell’Elefante, sono solo alcuni degli altri monumenti che potremo ammirare prima di giungere alla tappa finale del tour: la famosa P.zza Yenne, cuore dell’antico mercato cittadino e punto di partenza della più antica via della Sardegna, la Carlo Felice.
  3. Cagliari, Parco della Giara, San Sperate (giornata intera)
    Visita al Parco della Giara e ai suoi protagonisti assoluti: i Cavallini. Pranzo tipico immersi nel verde dei boschi di querce. Nel pomeriggio visita della chiesa parrocchiale che conserva l’antico retablo appartenente ad uno dei più importanti artisti sardi del ‘500 Il Maestro di Castelsardo. A seguire partenza per San Sperate, paese dei Murales dove si farà una passeggiata guidata tra le strade colorate, decorate di bellissime creazioni.

Il piatto tipico della mia zona

Tanti i piatti tipici, distinti per zone e in base ai gusti di ognuno. I Primi piatti come i Malloreddus alla campidanese o la fregola ai frutti di mare; i Secondi come il Fritto di calamari o il Polpo con patate; i Dolci come le buonissime Seadas.

Se vuoi provare a preparalo in casa ecco la ricetta

Polpo con patate

  • 1 polpo da circa 1 kg
  • 4 patate
  • limone
  • prezzemolo
  • olio
  • sale

Per prima cosa pulisci il polpo eliminando gli occhi e la vescichetta. Lo cuoci in acqua bollente leggermente salata, a recipiente coperto e a fuoco molto basso, per circa mezz’ora o fino a quando diventerà tenero. Lascialo raffreddare nella sua acqua per 20 minuti poi spellalo e taglialo a pezzetti. Nel frattempo lessa le patate con la buccia, sbucciale una volta pronte, tagliale a cubetti, raccoglile in un’insalatiera e spruzzale con un po’ di vino bianco, perché non assorbano troppo olio. Unisci il polpo, regola il sale e condisci con olio e prezzemolo. Servi.

I miei contatti

Abito a: Cagliari

N. Patentino di abilitazione: 1058

Chiamami al 3402813566
Mandami una e-mail: dopu84@live.it
Cercami su:

  • Fb: Guida turistica Domenica Puggioni